© 2018 by Matteo Gazzini

February 20, 2018

February 6, 2018

February 3, 2018

January 19, 2018

Please reload

Recent Posts

I'm busy working on my blog posts. Watch this space!

Please reload

Featured Posts

Le sinistre ci imbrogliano

February 12, 2018

 

II grande imbroglio della nostra epoca é che la sinistra operi in favore dei lavoratori. In realtá opera in favore dei burocrati, della statalizzazione, per Ie strutture spesso inutili da cui  trarre profitto piu  o  meno lecitamente, quantomeno lauti stipendi. L’interesse dei lavoratori  é diverso,che la torta economica  si espanda; non si spartisce quanto non si produce. Un italiano negli USA, collaboratore del giornale “la Repubblica”certo sig. Rampini, afferma che quanto sopra non é vero e lo dimostrerebbe il fatto che la ricchezza si concentra sempre piú. Forse dovrebbe sapere distinguere ie risorse di consumo da quelle d’investimento. II capitale d’investimento é un mezzo di produzione come un macchinario ed il suo aumento nonché la sua concentrazione sono un vantaggio per l’economia ed il lavoro. Vero che ci sono risorse in mano a redditieri parassiti, ma questa é un’anomaIia,come un’anomaIia sono Ie risorse che vanno ai burocrati improduttivi. II sistema capitalista produce la massimizzazione dei redditi anche dei lavoratori. Non lasciatevi ingannare dai populismi del PD e del M5S.

Altra bufala del nostro tempo é che il Iassismo, camuffato da tolleranza, sia il modo di vivere meglio e di essere piú liberi. In Italia si occupano abusivamente case, si accetta una immigrazione incontrollata, la clandestinitá, si incentiva il non lavoro si umilia chi si impegna. La sinistra accetta noi della centro-destra no!

Altro imbroglio é che l’immigrazione selvaggia alla fine sia un bene. Per gli accoglienti é invece il degrado delle periferie, della sanitá e delle carceri,una pacchia per mafia e delinquenza. Per gli accolti, si fa per dire, é un rischio di vita, un’incentivazione a delinquere, in un abbandono in un paese estraneo. La sinistra anche qui propone e promuove il lassismo per, si fa dire, risolvere il problema, incentiva I’immigrazione clandestina pur sostenendo  che é un problema, sostiene che i migranti siano una risorsa quando sono

UN COSTO.

La vera ed unica ricetta sono le regole: aiutiamo ie vittime della guerra, respingiamo e rimpatriamo i non aventi diritto, almeno non incentiviamo il fenomeno. Che imbroglio l’integrazione! Per molte etnie é impossibile semplicemente perché non la vogliono. La realtá si desume dal “sentiment” e dal rancore dei figli e dei nipoti dei migranti, da quanto succede nei ghetti in Belgio ed a Parigi, dal formarsi di quartieri interdetti alla polizia, abitati da gente disadattata potenzialmente pericolosa. Non dimentichiamoci gli attentati di Nizza e Parigi.

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Follow Us
Please reload

Search By Tags
Please reload

Archive
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square